Occhiali forati stenopeici: terapeutici per miopia, astigmatismo e presbiopia

Gli occhiali stenopeici hanno degli schermi neri traforati con piccoli fori multipli (fori stenopeici). Non hanno lenti graduate correttive.

occhiali-stenopeici

Se hai un difetto della vista come astigmatismo, presbiopia , ipermetropia o miopia, per migliorare la messa a fuoco e allenare i muscoli oculari puoi fare esercizio con gli occhiali forati stenopeici: favoriscono una ginnastica passiva per l’occhio e aiutano a rieducare la vista.

Gli occhiali da vista che porti abitualmente e le abitudini visive scorrette tendono ad irrigidire i muscoli oculari. Gli occhiali stenopeici aumentano l’ elasticità dei muscoli oculari, che possono essere allenati proprio come altri muscoli del corpo.

VANTAGGI DEGLI OCCHIALI STENOPEICI:

  • aiutano a rieducare la vista e migliorare la messa a fuoco
  • consentono una visione più nitida
  • permettono di vedere il 60% in più di ciò che puoi percepire a occhio nudo
  • impediscono la fissità dello sguardo
  • allenano i muscoli extraoculari
  • aiutano gli occhi a muoversi in modo corretto senza sforzo volontario (ginnastica passiva)
  • aiutano ad avere movimenti oculari più fluidi e favoriscono la mobilità dell’occhio

PER CHI SONO INDICATI GLI OCCHIALI STENOPEICI:

sono adatti a chi ha difetti della vista come astigmatismo, presbiopia , ipermetropia o miopia uguali o inferiori a +/- 4 diottrie.

QUANDO USARE GLI OCCHIALI STENOPEICI:

  • per leggere
  • per scrivere
  • per guardare la televisione
  • davanti al computer

COME E QUANTO USARE GLI OCCHIALI STENOPEICI:

  1. l’uso deve essere graduale ma costante
  2. inizia con 10-15 minuti al giorno e aumenta gradualmente l’ utilizzo fino ad arrivare a 2-3 ore di uso giornaliero non continuativo
  3. togli gli occhiali forati stenopieci appena sei stanco di usarli, non ti forzare
  4. terminato l’uso, resta per qualche minuto ad occhi liberi prima di indossare i tuoi occhiali da vista

QUANDO NON USARE GLI OCCHIALI STENOPEICI:

  • per guidare
  • per fare attività fisica e sport
  • per leggere se c’è poca luce
  • in sostituzione degli occhiali da sole (non proteggono dai raggi UV)
  • in caso di glaucoma, retiniti o qualsiasi altra patologia cronica dell’ occhio (in questi casi consulta sempre l’oculista)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *