Anello di Karnak o Luxor

Karnak.
karnak
Si narra che sia stato ritrovato nella tomba di Tutankhamon nel 1922 dall’archeologo ed egittologo Howard Carter.
Fu lui il primo ad indossare l’anello con inciso il karnak e a riceverne la benefica protezione che lo fece uscire indenne dalla cosiddetta “maledizione del faraone”.
Il karnak, o luxur, è una forma geometrica composta, al centro, da tre linee orizzontali e parallele, ai lati presenta altre tre linee orizzontali e parallele della lunghezza di un terzo di quelle centrali, infine termina, sempre ai lati, con un triangolo per lato la cui altezza è pari alla metà della lunghezza delle linee centrali.
Le proporzioni sono fondamentali per poter ottenere le capacità del simbolo di allontanare le negatività e creare una potente barriera di protezione.
anello karnak

Secondo i principi della radionica, l’anello di karnak, o luxur, con le sue onde di forma, è considerato un raccoglitore naturale di energia cosmica che permette di proteggersi dalle contaminazioni energetiche provenienti dall’esterno, o comunque da eventuali energie non perfettamente in sintonia con le proprie.
Fra i vari benefici di cui è fonte, l’anello aiuta anche a limitare la stanchezza sia fisica che mentale, favorisce i contatti metafisici, protegge e da benessere fisico!

anello luxor
Disponibile, presso il nostro punto vendita, l’anello di karnak, realizzato in rame e bagnato nell’argento, sia per donna che per uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 commenti su “Anello di Karnak o Luxor”